Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Corso L1 – RESPONSABILE LOGISTICA

CORSO DI FORMAZIONE L1-RESPONSABILE-LOGISTICA

GESTIRE IN MODO EFFICACE ED EFFICIENTE LA LOGISTICA AZIENDALE

La logistica va assumendo un ruolo sempre più rilevante all’interno delle aziende, con un elevato impatto su costi e servizio offerto ai clienti, sia interni che esterni. Occorre gestire i flussi fisici ed informativi legati all’approvvigionamento, trasformazione e distribuzione dei prodotti in contesti di crescente complessità, con un numero sempre più elevato di codici da gestire e in mercati globali. Il responsabile della logistica si trova a gestire questi processi, coordinare risorse umane, tecnologiche e fornitori logistici e ad essere coinvolto in scelte sia operative che strategiche. Le competenze richieste sono numerose e ad ampio spettro, sia di carattere tecnico-operativo, che strategico e relazionale. Questo seminario fornisce gli strumenti e gli skills necessari.


A CHI È RIVOLTO

  • Direttori e Responsabili Logistica
  • Supply Chain Manager
  • Operations Manager

APPRENDERETE A…

  • Analizzare criticamente l’insieme di attività, strategiche ed operative, in cui è coinvolto il Responsabile della Logistica
  • Valutare obiettivamente vantaggi e svantaggi dell’outsourcing di attività logistiche e come scegliere al meglio un partner logistico
  • Utilizzare efficacemente gli strumenti e gli indicatori di performance per gestire e controllare le attività logistiche
  • Approfondire la conoscenza di trend e novità nella logistica, in Italia e nel mondo
  • Sviluppare la propria organizzazione logistica e gestire le relazioni con la direzione, i clienti interni e i collaboratori

ESERCITAZIONI, PROGETTI E CASE STUDIES

  • Valutazione e controllo delle performance logistiche
  • Valutazione di un progetto di revisione della rete distribuiva e scelta di un partner logistico
  • Analisi e miglioramento delle attività logistiche
  • Misura e riduzione dei lead time interni e del work in progress
  • Presentazione e discussione di casi aziendali ove sono state implementate con successo soluzioni di Lean Logistics

I PLUS:

  • Il corso ha un approccio estremamente pratico e concreto: verrà dato ampio spazio alla discussione di casi reali e di problematiche dei partecipanti
  • Saranno approfondite tematiche strategiche, strumenti operativi e sviluppate le competenze relazionali necessarie al Responsabile Logistica

PROGRAMMA

GLI OBIETTIVI E GLI INDICATORI DI PERFORMANCE

Evoluzione e trend della logistica

  • La logistica e il contesto competitivo
  • La gestione dei flussi fisici ed informativi
  • L’evoluzione della logistica e i trend attesi per i prossimi anni

Gli obiettivi e gli indicatori di performance della logistica

  • Gli obiettivi della logistica
  • L’impatto della logistica sui risultati aziendali
  • I fattori critici di successo
  • Gli indicatori di performance
  • Il tableau de bord logistico

Il livello di servizio

  • La dimensione del servizio logistico
  • La misura e il controllo del livello di servizio

I costi logistici

  • Le componenti del costo totale logistico
  • Le aree di intervento per ridurre i costi logistici
  • Dati sull’incidenza dei costi logistici e delle sue componenti in diversi settori e Paesi
  • La misura della produttività del personale logistico

SCELTE E ASPETTI STRATEGICI

L’analisi dei processi logistici

  • I principali processi logistici
  • L’identificazione dei processi logistici critici
  • L’analisi dei flussi logistici
  • L’utilizzo del modello ASME per evidenziare attività a valore/non a valore
  • Il modello SCOR per analizzare la propria Supply Chain ed effettuare benchmarking

La logistica nell’organizzazione aziendale

  • Le attività presidiate dalla logistica
  • Possibili configurazioni organizzative
  • La logistica integrata e il supply chain management

Configurare la rete distributiva

  • Possibili configurazioni di reti distributive
  • Scegliere la configurazione distributiva più adatta; impatti su costi e livello di servizio
  • Casi aziendali di evoluzioni di reti distributive

L’outsourcing delle attività logistiche: come e quando

  • Valutare i vantaggi e gli svantaggi della terziarizzazione
  • Come selezionare un partner logistico
  • Come gestire un progetto di outsourcing
  • Il contratto di outsourcing: cosa fare/non fare
  • Trend dell’outsourcing in Italia e nel mondo

La Lean Logistics: realizzare una logistica snella

  • Come applicare le tecniche Lean alla logistica
  • Gestire i flussi interni di materiali: implementare la Lean logistics all’interno dei magazzini e degli stabilimenti
  • Gestire i flussi esterni di materiali – la lean logistics nella supply chain: milk runs con i fornitori, centri di consolidamento, utilizzo di sistemi di confezionamento riutilizzabili
  • Gestire i flussi di informazione in logica Lean
  • L’utilizzo dei sistemi PULL
  • Esempi di applicazioni di Lean Logistics

Definire e implementare un piano di miglioramento logistico

  • Analisi dei flussi e costi logistici
  • Revisione della rete distributiva
  • Analisi e miglioramento della gestione dei magazzini e delle scorte
  • Analisi e miglioramento organizzativo
  • Come implementare un piano di miglioramento logistico

GESTIRE LE ATTIVITA’ OPERATIVE PER MIGLIORARE L’EFFICIENZA E IL LIVELLO DI SERVIZIO

La logistica di approvvigionamento

  • I sistemi di riordino
  • La gestione degli approvvigionamenti
  • Valutare e controllare le performance dei fornitori
  • La gestione delle scorte

La logistica interna: la gestione della produzione e dei magazzini

  • I sistemi di programmazione della produzione
  • La gestione delle relazioni con la Produzione
  • L’organizzazione dei magazzini e della movimentazione merci in stabilimento

La logistica distributiva

  • La gestione dei centri distributivi
  • Controllare e misurare la produttività dei magazzini
  • La gestione delle scorte di prodotto finito

La gestione dei trasporti

  • La distribuzione fisica
  • Scegliere la corretta modalità contrattuale
  • L’analisi e la negoziazione delle tariffe di trasporto

I sistemi informativi per la logistica

  • Sistemi informativi logistici e sistemi ERP
  • La gestione della tracciabilità
  • I sistemi di identificazione automatica

La gestione dei collaboratori, delle relazioni con i clienti interni e con la direzione

  • Gestire e motivare i collaboratori
  • Il marketing interno della funzione logistica
  • Gestire i rapporti con i clienti interni
  • Gestire i rapporti con la Direzione
Formazione Finanziata

È possibile accedere ai finanziamenti sia per le partecipazioni a Corsi a Catalogo (tramite Voucher) sia per i Corsi erogati in Azienda (tramite Conto Formazione). Il finanziamento è valido sia per corsi erogati in modalità Presenziale che Virtual Classroom. Per approfondire le opportunità e modalità di finanziamento vai alla pagina

Formazione Finanziata

Chi partecipa ai nostri corsi a catalogo, ha la possibilità di poter aderire alla nostra iniziativa “Learn in Action: Formazione – Azione – Risultati” richiedendo una giornata di Follow Up che ha come principali obiettivi:verificare l'avanzamento delle azioni di miglioramento definite a fine corso nel Piano d'Azione Personalesupportare nell' implementazione delle azioni per raggiungere gli obiettivi prefissatiapprofondire tematiche trattate durante le giornate di formazionetrasferire il Know How acquisito durante il corso a persone dello stesso team del partecipanteL’ iniziativa “Learn in Action: Formazione – Azione – Risultati” prevede una tariffa a condizioni agevolate.Per maggiori informazioni potete chiamare il numero 02.21118134 o scrivere a carlo.strano@valeoin.com

Quota multipla

Quota singola

Realizza questo corso in azienda

Richiedi preventivo

Formazione personalizzata

Sei interessato all'argomento? Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Contattaci
Date Edizioni
16 Mag 2024 Iscriviti
25 Nov 2024 Iscriviti
Iscritti: 0 studenti
Durata: 2 giorni